ACCEDI

BIOGRAFIA

Enzo Peluso è nato e cresciuto nell’area vesuviana della città di Napoli e vive con sua moglie Patrizia Nappi e le due figlie Giuseppina e Alessandra a Palma Campania.
Ha il suo punto di riferimento nella famiglia e dedica tempo ed energie al lavoro, all’impegno sociale e all’attività politica.
Giornalista pubblicista, da 20 anni è nel ramo assicurativo e grazie ai tanti risultati ottenuti oggi è a capo di numerose agenzie a Napoli e Presidente del Sindacato Agenti Anapa Campania. Dal 2008 al 2013 è stato consigliere nazionale dell’Unione agenti professionisti assicurativi, occupandosi dei rapporti con le istituzioni
Al grande lavoro ha però sempre affiancato la passione politica.
Repubblicano dal 1994 ha intrapreso un lungo percorso di formazione e crescita che ha per capisaldi i valori della Costituzione, il rispetto e la difesa dei beni comuni, il radicamento sul territorio, l’impegno nel sociale.
Oltre ad essere attivo presso molte associazioni di volontariato, dal 2009 è infatti membro della LIDU (Lega Italiana per i Diritti dell’Uomo) nel ruolo di Responsabile della Commissione Cultura e Presidente del Comitato dell’Area Vesuviana. Tra le attività portate avanti con la LIDU in questi anni: diversi progetti sulla scuola e delicate iniziative per l’integrazione dei giovani extracomunitari.
La sua storia repubblicana lo ha poi portato nel 2010 a partecipare alla fondazione del movimento politico “Liberali Repubblicani e Laici” di cui è attualmente Segretario Nazionale e Coordinatore per la Regione Campania. Il Movimento ha sedi ed iscritti in tutta Italia, con forti presenze in Lazio, Lombardia, Toscana, Umbria e Liguria, oltre che in Campania.
Nel 2015 è stato candidato alle elezioni regionali in Campania nella lista del Partito Socialista, per effetto di un patto federativo tra i Socialisti ed il Movimento Lir. Ha ricevuto 3005 voti arrivando secondo e sfiorando l’elezione
Non ha mai rivestito cariche politiche e crede nella trasparenza e nella legalità.